Borghi del Lago di Como: Un’Avventura da Grandola a Rogaro, Tra Storia, Natura e Affascinanti Segreti

Scopri il fascino dei borghi sul Lago di Como, da Brienno a Valsolda, da una sponda del Lario a quella del Ceresio. Durante l’autunno, i colori accesi creano un’atmosfera magica, ideale per esplorare i borghi pittoreschi della regione.

Inizia il tuo viaggio a Grandola ed Uniti, un comune che custodisce gioielli come la frazione di Naggio, un borgo di sole 363 anime con una storia antica e affascinante. Grandola aveva un ruolo strategico nei transiti tra i laghi di Como e di Lugano, testimoniato dai ruderi di una torre di segnalazione a Codogna. Nel 1751, durante il Ducato di Milano, il comune si liberò del feudalesimo, ma nel 1812, con Napoleone, si riunì con altre terre formando il comune attuale.

Dirigiti a Palanzo, una frazione di Faggeto Lario, situata a 600 metri sopra il livello del mare. Con la sua struttura medievale e le testimonianze storiche, Palanzo offre uno scenario unico sul Lago di Como.

Prosegui alla scoperta di Corniga, frazione di Colonno, raggiungibile facilmente da Como con l’aliscafo o il battello. Attraverso un suggestivo sentiero, immergiti nella natura e raggiungi questo borgo incantato, animato soprattutto durante le festività.

Scopri il borgo di Brienno, uno dei più interessanti del Lario, con le sue stradine strette e le scale ripide che si snodano tra le abitazioni verticali. La sua storia si lega a dispute medievali e agli Statuti di Como del 1335. Nel XIX secolo, l’economia si basava sulla pesca, sulle coltivazioni di gelso e sulla tessitura.

Esplora anche Lezzeno, con le sue 17 frazioni e segreti da scoprire lungo la Strada Regia. Fermati a Sormazzana, Cavagnola e scopri gli antichi borghi che custodiscono la bellezza del passato.

Raggiungi Laglio, famoso per la Villa Oleandra di George Clooney. Tra le sue cinque frazioni, visita Soldino e lasciati affascinare dai suoi angoli interessanti e dalle tracce di antichi mestieri.

Scopri Pognana, meno conosciuto ma affascinante. Attraverso antiche viuzze e recupero di cave di pietra esaurite, Pognana svela il suo fascino, con monumenti funebri, chiese e una vista unica sul Lago di Como.

Infine, sali a Rogaro, un incantevole borgo in cima a una collina nella Tremezzina. Ammira il suo castello, la chiesa di Santa Maria con la Madonna nera e le trincee della “Linea Cadorna” della Prima Guerra Mondiale.

Scopri la magia dei borghi sul Lago di Como, autentici gioielli che ti trasporteranno in un viaggio nel tempo.

Se vuoi scoprire questa e altre meraviglie della Lombardia segui i nostri eventi! Ogni settimana organizziamo visite guidate alla scoperta dei segreti della Lombardia. https://lombardiasegreta.com/eventi



X