Esplorando la Spiritualità e l’Arte del Sacro Monte di Varese

Il Sacro Monte di Varese, situato sulle pendici del Monte Velate, offre uno scenario mozzafiato che abbraccia i laghi prealpini e la pianura sottostante. La sua Via Sacra, costruita tra il 1604 e il 1698, rappresenta un percorso devozionale unico nel suo genere, arricchito dalle cappelle dedicate ai Misteri del Rosario. L’architetto Giuseppe Bernascone, noto come “Il Mancino”, ha conferito al complesso un’imponente uniformità monumentale, caratteristica distintiva del Sacro Monte di Varese.

Il Sacro Monte di Varese è stato il campo di lavoro per importanti artisti lombardi, tra cui Morazzone, Francesco Silva e Renato Guttuso, il quale ha donato una visione contemporanea alla parete esterna della cappella della Natività con la sua “Fuga in Egitto” del 1983.

Questo patrimonio culturale e artistico è stato riconosciuto dall’Unesco nel 2003, facendo del Sacro Monte di Varese uno dei gioielli della Lombardia e della città stessa. Per raggiungerlo, è possibile utilizzare vari mezzi di trasporto, tra cui la funicolare o l’automobile, parcheggiando nelle vicinanze e iniziando l’escursione dalla base o dall’alto presso il Piazzale Pogliaghi.

Le quattordici cappelle lungo il percorso offrono straordinarie opere d’arte, ognuna con la propria architettura e ricca di sculture e dipinti. Superata l’ultima cappella, si giunge al Santuario e al borgo di Santa Maria del Monte, dove si può ammirare un’ampia panoramica e visitare il Museo Baroffio e la Casa Museo Pogliaghi.

Il Santuario, costruito intorno all’IX-X secolo su resti di una chiesa preesistente, ospita affreschi e decorazioni barocche di grande pregio, oltre all’imponente altare maggiore con la statua lignea della Madonna col Bambino. Nei dintorni del Santuario sorge il borgo medievale che accoglieva i pellegrini, con la Casa Museo Ludovico Pogliaghi, che conserva una vasta collezione di opere d’arte e oggetti archeologici.

Il panorama mozzafiato che si può ammirare dalla sommità del Sacro Monte di Varese, spaziando sui laghi di Varese, Comabbio e Monate, aggiunge un ulteriore tocco di magia a questa esperienza indimenticabile.

Se vuoi scoprire questo e altri segreti della Lombardia, seguici sulle nostre pagine! Ogni settimana organizziamo moltissimi eventi alla scoperta dei gioielli nascosti di questa regione! Scopri di più al seguente link: https://lombardiasegreta.com/eventi/

   



X