Il Cenacolo di Leonardo da Vinci: un viaggio attraverso il restauro e la sopravvivenza dell’icona rinascimentale

L’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, custodita nel refettorio della chiesa di Santa Maria delle Grazie a Milano, è stata al centro di una delle più lunghe e complesse campagne di restauro della storia dell’arte.

La tecnica pittorica di Leonardo
Leonardo da Vinci utilizzò una tecnica mista su gesso per dipingere il Cenacolo, sperimentando al fine di superare i limiti dell’affresco tradizionale. Tuttavia, questa scelta si rivelò fragile e soggetta a deterioramento, soprattutto a causa dell’umidità.

Il rapido declino dell’opera
Già nel 1566, solo settant’anni dopo la sua realizzazione, il critico Giorgio Vasari descrisse il dipinto come una macchia abbagliata, segnando l’inizio del suo rapido declino.
Il deterioramento dell’opera ha portato a continui interventi di ridipintura da parte di pittori meno qualificati, causando sovrapposizioni dannose. Inoltre, si è assistito alla diffusione di numerose copie per preservare l’immagine originale.
Diversi restauri non sempre ortodossi hanno tentato di preservare e ricostruire l’originale leonardesco, che rischiava di disintegrarsi completamente.

Ultima cena Leonardo Milano visita guidata

Il Cenacolo durante la Seconda Guerra Mondiale
Durante la Seconda Guerra Mondiale, la chiesa di Santa Maria delle Grazie fu danneggiata dai bombardamenti, ma il dipinto di Leonardo fu protetto con sacchi di sabbia, testimoniando la sua importanza storica.
Dal 1977 al 199 è stato effettuato un esteso restauro per rimuovere strati non originali e preservare ciò che rimaneva dell’opera di Leonardo, integrandola in modo discreto dove necessario.

Ultima cena Leonardo Milano visita guidata

Il Cenacolo di Leonardo da Vinci rimane un’icona dell’arte rinascimentale, ma la sua conservazione richiede sforzi costanti e interventi specializzati per preservare il genio e la bellezza dell’opera per le generazioni future.

Se vuoi scoprire destinazioni segrete in Lombardia, seguici sulle nostre pagine! Ogni settimana organizziamo moltissimi eventi alla scoperta dei gioielli nascosti di questa regione! Scopri di più al seguente link: https://lombardiasegreta.com/eventi/



X