LE 9 PIÙ BELLE PASSEGGIATE A PIEDI SUL LAGO DI COMO

Il LAGO DI COMO, grazie ai suoi infiniti scorci incantevoli, si presta molto per fare delle piacevoli passeggiate immerse in un paesaggio mozzafiato. Gli elementi principali sono una spettacolare natura rigogliosa, dei borghi gioiello, antiche chiese e santuari, maestose ville storiche e giardini botanici, il tutto accompagnato dal rilassante rumore dell’acqua del lago in sottofondo. Inutile quindi aggiungere che il Lago di Como rappresenta la meta ideale se avete voglia di fare una lunga passeggiata per staccare dalla vita frenetica di tutti i giorni. Abbiamo selezionato 9 passeggiate, che non richiedono un particolare sforzo e preparazione e che vi faranno innamorare di questo territorio.

 

1-GREENWAY LAGO DI COMOLE 9 PIÙ SUGGESTIVE PASSEGGIATE A PIEDI SUL LAGO DI COMO

La Greenway si trova nella costa occidentale del lago, è immersa nella natura e il suo percorso è adatto a tutti e in tutte le stagioni. In totale si estende per 10 km ma è possibile percorrere anche solo dei tratti e passa per i borghi di Colonno, Sala Comacina, Ossuccio, Lenno, Mezzega, Tremezzo e Griante.

 

LE 9 PIÙ SUGGESTIVE PASSEGGIATE A PIEDI SUL LAGO DI COMO2- CASTEL BARADELLO

A 430 metri d’altitudine sorge il Castel Baradello sul monte omonimo e da esso si gode della vista su Como, sulle montagne circostanti e nelle giornate limpide si può scorgere anche Milano e gli Appennini. La torre, alta 28 metri, può essere visitata prenotando un tour guidato a questo sito da cui potete avere maggiori informazioni. Per raggiungere il rudere del castello si parte da Piazzale Camerlata a Como (punto comodo anche per chi vuole arrivare in treno poiché a 15 minuti a piedi dalla stazione di Como Camerlata) e da lì in un’ora si può completare il percorso.

 

3- BELLAGIO E LE SUE FRAZIONI

LE 9 PIÙ SUGGESTIVE PASSEGGIATE A PIEDI SUL LAGO DI COMOSulla punta del lago tra il ramo di Como e di Lecco sorge Bellagio, tra i borghi più conosciuti e apprezzati anche dai turisti internazionali. Dopo un piacevole giro tra le sue vie potete proseguire la passeggiata dal Municipio seguendo una scalinata che in 15 minuti vi porterà a Pescallo, villaggio dei pescatori, prima frazione dell’itinerario. Si segue percorrendo la carrozzabile dove incontrerete Ville e rigogliosi giardini privati fino ad arrivare alla frazione di Regatola, si continua verso la frazione di Guggiate dove si può notare sulla collina, con alle spalle il lago, il Mausoleo edificato dall’architetto Balzaretto. Ritornati sulla statale e attraverstato il fiume Perso si arriva a S. Giovanni dove si gode in una particolare prospettiva su Bellagio. L’itinerario continua verso la frazione di Loppia, località in cui si trova la chiesa romanica di Santa Maria di Loppia. Da qui si può fare ritorno al centro di Bellagio attraversando lo stupendo giardino di Villa Melzi concludendo il giro in circa 2 ore.

 

4-SACRO MONTE DI OSSUCCIO (SITO UNESCO)

Il Sacro Monte sorge sul pendio alle spalle di Ossuccio ed è costituito dal Santuario della Madonna del soccorso e da quattordici cappelle distribuite lungo un piacevole percorso ascensionale e panoramico che conduce al santuario, dal quale ammirare una splendida vista del lago e dell’Isola Comacina. Dal 2003 è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.

 

5-VILLE LIBERTY E FARO VOLTIANO

Il modo più suggestivo per raggiungere Brunate, il borgo più panoramico di tutto il lago, è tramite la funicolare che parte da Como. Una volta arrivati nel borgo vi consigliamo di seguire la strada delle Ville Liberty poiché, anche se è lunga meno di un chilometro, vi immergerà in una magica atmosfera caratteristica di questo paesino che è stato scelto come luogo ideale di edificazione di queste eleganti residenze. La passeggiata circondata dagli alberi dei giardini privati, vi porterà in pochi minuti in una terrazza panoramica che si affaccia sul lago e su Chiasso. Dopodiché tornate indietro e seguite la Via Mulattiera per San Maurizio verso il Faro Voltiano che raggiungerete in un’oretta. Salire su un faro in mezzo alle montagne è senz’altro un’esperienza da non lasciarsela scappare.

 

6-DALLA STAZIONE DI VARENNA AL GIARDINO BOTANICO DI VILLA CIPRESSILE 9 PIÙ SUGGESTIVE PASSEGGIATE A PIEDI SUL LAGO DI COMO

Varenna è raggiungibile comodamente con il treno e dalla sua stazione inizia la sesta passeggiata che vi proponiamo. In pochi minuti arriverete sulla sponda del lago e superato l’imbarcadero inizia un percorso pedonale veramente spettacolare e iconico. Proseguendo si arriva nel vero e proprio borgo di Varenna dove si trovano invitanti ristorantini e negozi di artigiani. LE 9 PIÙ SUGGESTIVE PASSEGGIATE A PIEDI SUL LAGO DI COMOUna volta attraversato il paese, poco prima della meravigliosa Villa Monastero che merita una visita, si trova Villa Cipressi che vanta di un incantevole Giardino Botanico a ridosso del lago. La passeggiata in sé non richiede molto tempo ma siamo sicuri che ci metterete un po’ per percorrerla perché è impossibile non fermarsi ogni due secondi per ammirare ogni scorcio di questo borgo.

 

7-ANTICA STRADA REGINA

L’antica via ha rappresentato per secoli il collegamento tra il sud e il nord delle Alpi. Oggi un tratto è ancora ben conservato e piacevole da seguire: si snoda da Menaggio a Mastena Rezzonico  e ci vogliono circa 3 ore per percorrerlo tutto. Lungo la Strada Regina si susseguono antiche opere di ingegneria come ponti e fortificazioni ma si incontrano anche chiese e cappelle poiché la via era attraversata anche dai pellegrini. Si segnala che da Nobiallo al Sasso Rancio è presente una salita ripida, pertanto informatevi precedentemente sul tratto che volete percorrere in base al vostro livello di preparazione e attrezzatura.

 

8-COMO, IL CHILOMETRO DELLA CONOSCENZA E CERNOBBIOLE 9 PIÙ SUGGESTIVE PASSEGGIATE A PIEDI SUL LAGO DI COMO

Dal parco del Tempio Voltiano di Como si può percorrere una piacevole passeggiata sul lungolago fino ad arrivare nei giardini della maestosa Villa Olmo. Da qui, superato il Ponte del Chilometro, ha inizio il “Chilometro della Conoscenza”: un tragitto pedonale panoramico che unisce le tre splendide ville comasche Villa Olmo, Villa del Grumello e Villa Sucota attraverso i sentieri nei rispettivi parchi punteggiati da serre, cappelle, limonaie, opere d’arte contemporanea e rarità botaniche. Per chi vuole si può continuare lungo il marciapiede e in meno di 2 chilometri si arriva nel centro di Cernobbio una volta superata Villa Erba.

 

9-IL SENTIERO DEL VIANDANTE, DA ABBADIA LARIANA A SAN GIORGIO CREBBIOLE 9 PIÙ SUGGESTIVE PASSEGGIATE A PIEDI SUL LAGO DI COMO

Il Sentiero del Viandante ripercorre quella che era l’antica via che collegava Milano con le Alpi. Oggi è un tragitto escursionistico di circa 40 km che parte da Abbadia Lariana e arriva a Piantedo passando per Mandello del Lario, Varenna, Bellano, Dervio e Colico. Il percorso, anche se non particolarmente difficile, richiede le scarpe giuste e un po’ di impegno, pertanto per questa rubrica di piacevoli passeggiate consigliamo il tratto che collega Abbadia Lariana con Mandello del Lario passando per la chiesa Romanica di San Giorgio. Questa passeggiata è consigliata anche per le famiglie con bambini poiché è un tratto privo di difficoltà.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato su nuovi articoli ed eventi in Lombardia.



X