LOVERE: IL BORGO DELLA LUCE OMAGGIA CARLA FRACCI, CANOVA E DEGAS

Il borgo caratteristico di LOVERE (BG), che si affaccia sul Lago d’Iseo, sarà illuminato tutti i giorni fino al 12 SETTEMBRE e nei 3 week end successivi per la IX edizione dell’evento “Lovere: il Borgo della luce”. E’ coinvolta una superfice totale dei palazzi che supera i 10.000 metriquadrati e comprende il meraviglioso anfiteatro di Piazza Tredici Martiri, l’Accademia Tadini, Piazza Garibaldi e Piazza Vittorio Emanuele II nel Borgo antico.
LOVERE: il Borgo della Luce illumina i suoi Palazzi con un omaggio a Carla Fracci, le sculture di Canova e i quadri di Degas!Un’atmosfera davvero magica, grazie anche all’acqua del lago che contribuisce a generare riflessi luccicanti e colorati per le vie del borgo. Il tema scelto per quest’anno è la danza, da cui prende il nome la rassegna ovvero: “Dance with LOVEre“. Protagonisti dei giochi di luci sono il profilo di Carla Fracci, come omaggio per la scomparsa della ballerina per eccellenza del nostro Paese, assieme alle opere scultoree di Canova e ai quadri di Degas sempre inerenti al mondo della danza.
Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato su nuovi articoli ed eventi in Lombardia.


X